La fine dell’Euro da molti viene paventata come qualcosa di spaventoso.
Paolo Becchi risponde:
Meglio una fine spaventosa
che uno spavento senza fine!

In questa video intervista pubblicata il 16 maggio 2012 Paolo Becchi, docente ordinario di Filosofia del Diritto all’Università di Genova, filosofo e giornalista, spiega perché dobbiamo uscire dall’Euro, adesso.