MediaEvo del pensiero unico, medioevo massmediatico.

Anni fa scrivevo che alcuni intellettuali affermavano che stavamo vivendo in un nuovo medioevo, perché eravamo figli dell’informazione mediata, attraverso appunto i massmedia. Internet ha tolto la mediazione ed ha semplificato e velocizzato la circolazione del libero pensiero: di nuove idee, concetti, nuovi paradigmi. La pluralità vera dell’informazione spaventa i poteri forti. I detentori del potere mediatico feriti nel loro controllo delle masse si ribellano perché vogliono tornare ad avere il potere ed i loro privilegi. Perchè ogni informazione è sempre formazione delle menti. Ed i poteri forti vogliono che le menti del popolo siano formate come hanno deciso loro (da cui pensiero unico a reti unificate) e non in modo plurale.
Quello che passa Messora oggi sembra rivoluzionario. Ed il fatto che lo sembri dice sulla qualità mediocre dei media nella quale abbiamo vissuto e perché osservatori attenti affermavano che stavamo vivendo nel nuovo Medioevo (MediaEvo del pensiero unico). Notalo.

Avatar

Author: La Pillola Rossa

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *