L’ipocrisia del buonismo sull’immigrazione è quantificabile.

La parola IPOCRISIA è formata da IPO=sotto e CRISI(a)=separare, decidere. Questa capacità IPO (sotto, inferiore) di decidere (CRISI) è facilmente quantificabile.

CONSIDERARE il problema mondiale cioè QUANTE PERSONE (vedere video) SONO IN PORVERTA’ e affrontare il problema dell’immigrazione con l’accoglienza perché sono povere significa in termini numerici occupiamoci di 1 per buonismo e facciamo finta di niente degli altri 5000. Se usiamo come rapporto culturale l’approccio usato dagli USA per l’immigrazione cioè aiutiamo 1milione di persone invece di occuparci dei problemi di 5miliardi di persone. 

In definitiva ignoriamo i motivi per quali queste persone fuggono e sfruttiamoli a casa nostra perché noi non facciamo più figli, o falsissime puttanate del genere: “chi pagherà le nostre pensioni se non facciamo più figli?”.

Se poi consideriamo che SOROS celeberrimo (famoso in modo negativo) per le sue vittoriose speculazione finanziarie contro gli Stati sta finanziando molte attività atte a favorire l’immigrazione in Europa e in Italia, allora chi sta sfruttando/aiutando chi?

Avatar

Author: La Pillola Rossa

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *