Il CTS (Comitato Tecnico Scientifico), “mai consultati” su orario coprifuoco (fonte: AGI.it Roma, 21 apr.)
Conservare il limite del coprifuoco alle 22 non è un’indicazione del Comitato tecnico-scientifico, che non è stato mai consultato su questo specifico aspetto che, sottolinea il CTS, “è sempre stata una decisione politica”.

Il Governo perché ha introdotto una norma liberticida, che calpesta i diritti Costituzionali Italiani, senza nessun fondamento medico scientifico? Per esercitare un potere dittatoriale?

Tutti coloro che hanno votato tale norma a mio parere dovrebbero pagare penalmente.