Questo video non c’è traccia su Youtube eppure chi parla è un medico patologo. Perché non lo troverete su Youtube?

Per trovare questo video con i sottotitoli in italiano bisogna cercare su Peertube.it.
Oppure lo si può trovare su odysee.com in lingua originale con sottotitoli in spagnolo (che vi includo sotto alla trascrizione del video).

In termini epistemologici la pluralità e indipendenza delle fonti è uno dei requisiti fondamentali per pensare anche solo minimamente di poter discutere di scienza o meno.

Ecco perché ritengo fondamentale che questo video non sia censurato. Sia in base sia all’articolo 21 della costituzione italiana, sia in base a primo emendamento della Carta dei Diritti della Costituzione Americana a cui YouTube è soggetta. Entrambe le norme garantiscono la libertà di STAMPA e di PENSIERO.

Eppure video come questi pare vìolinio le regole della “Community”, regole con potere sovra Costituzionale a quanto pare secondo YouTube. Viviamo nell’era in cui le Corporate si sentono al di sopra delle Costituzioni?

Personalmente quello che ritengo importante intanto è capire se il video italiano che circola è integrale oppure no. 
Il video con la traduzione in italiano è disponibile qui sotto.

Non entro nel merito del contenuto che per taluni può risultare interessante, per altri eresia. Entro nel merito di “essere curiosi e cercare di capire”.

Trascrizione parziale del video

Salve sono il dottor Cole, È un onore essere qui con i miei colleghi, menti brillanti, come avete già potuto vedere, quindi sono onorato di essere qui sul palco con loro.  Allo stesso modo sono entusiasta di essere qui anche con gli avvocati che combattono per la Libertà, ed è fantastico essere in una stanza piena di volti sorridenti non coperte inutili panni che non hanno alcuna funzione. [applausi]

Dunque chi è questo dottore sono sul palco? Io sono il dottor Ryan Cole. Sono un anatomopatologo certificato, è consiglio da Mayo Clinic, patologo clinico, dermatologo.

Ho passato troppo tempo a studiare, ho condotto anche alcune ricerche di dottorato in immunologia. L’immunologia e la virologia fanno parte del mio campo d’azione. Quindi se volete capire il meccanismo di funzionamento su queste cose sono una persona che stati cercando.

Ok, dunque, parlando di dati, 11000 morti, 12000 morti, 45000 morti, e la letteratura finora riporta solo circa un mese fa la prima autopsia effettuata post vaccino a fronte di 11000 morti. Mi state prendendo in giro? Può ancora definirsi scienza questa? No, è tecnocrazia medica.

Paura di non essere vaccinati, paura di essere vaccinati, questo è tutto quello che vogliono che abbiamo, ascoltateli ed è questo che avrete. No!

Quindi come possiamo fare scienze se non stiamo cercando veramente?
Nessuno può trovare qualcosa se non cerca quindi. Dov’è la ricerca e la patologia indipendente?

Io faccio tanto biopsie per le diagnosi del cancro e nessuno si lamenta che vengono prelevati troppi tessuti. Bene, quando fai l’autopsia ispezioni tutti i tessuti. Ma indovina un po’? Trovi anche tutte le risposte! Ma se non cerchiamo non troveremo niente. Se continuiamo a dire: “Non facciamo l’autopsia, non è stato il vaccino, “questi non sono i droidi che stai cercando” [citazione di una celebre scena di guerre stellari citata come meme in altri film], non cercare qui.

Quindi come diavolo facciamo a scoprire qualcosa di più Che fine ha fatto la ricerca le autopsie sono costose? Sì, ma se abbiamo miliardi da spendere in campagna e pro vaccini per bambini che non hanno bisogno, dottor Fauci, dove sono i fondi per la ricerca scientifica?

Quindi quando un nuovo farmaco vaccinale non ho ancora approvato viene immesso nel mercato dobbiamo utilizzare il sistema legale francese: “colpevole fino a prova contraria”. Quindi se c’è una reazione avversa, se si verifica una morte, questa viene a causa di quella terapia. Devi provare che non è stato così.

Ecco noi stiamo facendo l’esatto contrario, seguendo il denaro. Chi c’è dietro questo io non lo so, e non voglio avanzare teorie cospirative politiche. Ma sto dicendo che se volete guardare i dati, allora dovete usare quel sistema legale francese e dire: “questa è stata la causa fino a prova contraria”. E stiamo facendo l’esatto contrario al momento.

Ci sono studi che ovviamente i fact checkers dicono: “questo non è vero, non è vero”.
Io sono uno scienziato.Non chiedete al giornalista chiedete allo scienziato, Ok?

Dunque questa proteina Spike non resta solo nel deltoide, ma circola nel vostro sangue raggiunge più organi nel corpo.E poi sai cosa succede a quella proteina Spike, senza il corpo del virus presente?

Abbiamo fatto molti studi su animali da laboratorio solo iniettando loro la proteina Spike, senza il corpo dei virus. Ebbene la Spike ha prodotto le stesse malattie che induce il covid-19. Le le stesse patologie polmonari, le stesse patologie vascolari, le stesse patologie cardiache, le stesse patologie al cervello. La Spike è la tossina. Quindi, di nuovo, perché stiamo iniettando qualcosa nel corpo umano che è la tossina?

E la tossina è questo che provoca la malattia questo non è un vaccino […]

Versione integrale su https://www.brighteon.com/ffaf92a3-7317-4cdc-bead-121a7ed5cf36
Durata: 17:01

Versione su Peertube.it di

Versione su Odysee