Come deve essere distribuita la Valuta circolante di proprietà dei cittadini in uno Stato


Dal minuto 30:37 fino al minuto 31:32 di questo video si può trovare la spiegazione corretta di come deve essere distribuita in uno Stato Sovrano la Valuta Circolante di proprietà del portatore, e la sua espansione. Spesso questo è l’anello mancante in tutte le spiegazione di SOVRANITA’ MONETARIA.

In sintesi.

1. La Valuta è di proprietà del portatore.

2. Il valore nel mercato interno della valuta è assegnato per accettazione collettiva ed in modo nominale.

3. La proprietà iniziale della valuta emessa è di tutti i Cittadini e viene distribuita in parti eguali tra tutti i Cittadini dello Stato.  

4. Ad ogni cittadino viene assegnato un conto per nascita dallo Stato. Ogni espansione della “massa” valutaria deve essere distribuita egualmente su tutti i conti dei cittadini.

Questi potrebbero essere la bozza dei primi articoli di una legge costituzionale riguardante la distribuzione della Valuta di sovranità nazionale in uno Stato. Uso il condizionale perché il diavolo si nasconde nei dettagli.

Per me potrebbero essere i mattoni fondamentali: giuridici, insiemistici (e quindi matematici) e contabili attraverso i quali costruire una valuta sovrana nazionale.

Personalmente lo trovo giuridicamente “equo” e corretto anche dal punto di vista insiemistico matematico, con le opportune correzioni per gestire le situazioni relative alla parte di valore da attribuire ai nuovi nati, e quella da ridistribuire dei morti. Come gestire il budget dello Stato è un passo successivo e subordinato a questo e non il contrario.

A mio avviso questi meravigliosi concetti sono assolutamente realizzabili oggi attraverso una gestione informatica. Potrebbe essere raggiunta attraverso una valuta elettronica, ed è la prima volta che sono a favore di una valuta elettronica, perché la valuta sarebbe di proprietà del portatore, e la sua espansione equamente distribuita.

Mentre non sono per nulla d’accordo, anzi trovo che sia un GRAVE ERRORE su come continua il video dove si delega allo Stato la gestione della valuta creata, perché rende comunque di nuovo il cittadino schiavo della creatura creata per la gestione del Valore e cioè lo STATO, e non il contrario, lo STATO servo cioè al servizio di tutti i Cittadini.

Avatar

Author: La Pillola Rossa

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *