Un italiano con il suo reddito medio di 26.100€ cioè 24.318 Dollari, ci metterebbe 6.127.086 anni ad accumulare il patrimonio di Jeff Bezos (Amazon) stimato in 149 Miliardi di dollari. Ammettendo tra l’altro di accantonare tutto senza spendere 1 singolo dollaro.

Lo Stesso Italiano medio con i suoi 26100 euro lordi all’anno metterebbe 4.523.352 di anni a ad accumulare il patrimonio di Bill Gates stimato in 110 Miliardi.

Ci metterebbe:

3.495.317 di anni ad accumulare il patrimonio di Zuckerberg (facebook) di 85 Miliardi di dollari.

2.672.890 di anni ad accumulare il patrimonio di Larry Page (Google) di 65 Miliardi di Dollari,

1.562.612 di anni per accumulare quello di Elon  Musk (38 Miliardi di dollari).

La funzione delle Tasse.

In uno Stato, dopo gli Accordi del Bretton Woods, la vera funzione delle tasse è:

1° quella di imporre l’uso di una moneta di Stato

2° evitare accumuli da parte di privati che potrebbero essere maggiori delle risorse dello Stato (della collettività stessa)

3° redistribuire la ricchezza.

I punti 2° e 3° sono per creduloni che credono che babbo natale esista ed ha renne e slitta volante, e che la giustizia sia uguale per tutti e che Uno vale Uno.

Amaro sarcasmo ci resta? O troviamo come collettività il modo di cambiare queste ingiustizie?

Alle eventuali Critiche.

Anticipo le vostre eventuali critiche, perché questo articolo non è:

  • né per fare giochini numerici
  • né per esaltare quanto noi, nella media, siamo sfigati,
  • e no i “Paperon de Paperoni” di questa portata non sono sempre esistiti.

Questo articolo serve per descrivere in modo chiaro e correttamente quantificato l’aumentare della forbice e dell’ingiustizia sociale tra gli IPER Ricchi e chi ha un reddito medio.

E no i “Paperoni” non sono uguali in tutte le epoche. Prima dell’invenzione del mercato finanziario non esisteva l’equivalente di valore di 50 PIL mondiali in bolle speculative (50 pianeti terra di valore convertibile in valuta).

I “Paperoni” del passato, potevano accumulare terreni, oro, uomini, animali, tessuti, spezie, ma erano sempre limitati da ciò che esisteva sul pianeta terra.

Inoltre è un modo per descrivere che in economia quando qualcosa scende, vedi grafico del risparmio delle famiglie italiane, qualcos’altro sale, vedi patrimoni di accumulatori che possono trasferire grazie a “Trust” o finte “Fondazioni” i loro patrimoni all’estero in Irlanda ad esempio dove sono tassati il 3% o l’1,5% e le loro proprietà non sono nemmeno espropriabili.

Tutte storture normative e fiscali nelle quali le multinazionali sguazzano eludendo tasse e leggi.

Ed è un modo per far comprendere che questo Globalismo prima lo facciamo finire e meglio sarà per tutti.

Approfondimenti:

Famiglie e persone più Ricche al Mondo, a confronto con il Reddito Medio Annuo Italiano.