Siamo tutti vittime del DIVIDE ET IMPERA.

dividi-et-imperaSIAMO TUTTI VITTIME DEL DIVIDE ET IMPERA.
Tutte quelle comunicazioni, anche mie lo ammetto, contro gli iTagliani, ritengo siano frutto di abili distrazioni di massa del DIVIDE ET IMPERA. Se ognuno di noi si ferma a pensare un attimo tutte le persone che conosce, compreso se stesso hanno lati positivi e negativi, pregi e difetti. Eppure la cerchia degli amici più o meno li riteniamo persone in gamba. Questi amici hanno altre cerchie di amici che ritengono persone in gamba, e così via.

Se continuiamo a credere nelle sciocchezze del genere “che la maggioranza delle persone guida male, e pensa e agisce male, tranne ovviamente noi”, se abbandoniamo tutta questa aggressività degli uni contro gli altri, che è esattamente quello che vogliono coloro che ci dominano come ristrettissima elite finanziaria, noteremo per prima cosa chi ci aizza l’uno contro l’altro e lo potremo scacciare dal tempio. E torneremo a notare le cose positive che possiamo fare insieme, invece di quello che possiamo sfasciare l’uno contro l’altro.

Author: La Pillola Rossa

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *