Google a scuola? Colonialismo culturale.

Oggi leggo sulla rivista Focus un articolo relativo alla scuola ed a come sta cambiando, o potrebbe cambiare. Alcune innovazioni le trovo molto affascinanti, come il fatto di poter far studiare la lezione a casa e fare gli esercizi a scuola seguiti ed aiutati dall’insegnate.

Tra le varie cose che ho letto ce n’era una a mio avviso molto preoccupante che era relativa a educare i bambini a come fare ricerche su Google.

Per quanto si possa stimolare un senso critico sulle fonti, trovo che il Google centrismo per la ricerca dei contenuti culturali sia esso stesso un colonialismo culturale.

Come ben spiegato da Baricco nel suo libro i “Nuovi Barbari” (ed anche su Youtube), Google, ha contribuito a cambiare alcuni elmenti fondanti del senso dell’esperienza, che in termini culturali è una vera e propria rivoluzione epocale.

 

Author: La Pillola Rossa

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *