Finchè saremo SCHIAVI VALUTARI saremo sempre assetati di liquidità.

Tutti i problemi derivano dal primo grande problema. Visto che è complicato e non tutti masticano contabilità ed economia, vorrei proporvi questa similitudine. Immaginiamoci che ognuno di noi abbia un orto. Sappiamo che le verdure per crescere, ma soprattutto per vivere, hanno bisogno d’acqua.

Ora immaginiamoci che qualcuno (una BANCA PRIVATA) abbia il potere di toglierci l’acqua e di non far nemmeno piovere (DIVENTANDO L’UNICO PADRONE e proprietario di tutta l’acqua [cioè proprietario della liquidità]). Noi ci troveremmo costretti ad usare qualsiasi liquido a nostra disposizione per salvare l’orto prima e noi stessi poi. Ma anche se IL PADRONE e proprietario dell’ACQUA ci fornisse piccole razioni d’acqua chiedendoci in cambio parti del raccolto, il risultato sarebbe sempre che saremmo diventati SCHIAVI sottoposti a qualsiasi volere del padrone dell’acqua (della LIQUIDITÀ ovvero della valuta corrente come di fatto ora è).

Crediamo di essere LIBERI ma di fatto siamo tutti SCHIAVI e se noi non ripristineremo lo stato di diritto e di democrazia, le prossime generazioni studieranno la nostra storia e leggeranno di noi come cittadini che hanno subito, senza combattere, la restaurazione monarchica e oligarchica effettuata però da Banche Private.

Perché vedete ci hanno sempre raccontato che i poteri dello STATO sono 3, il potere legislativo, il potere esecutivo e il potere giudiziario. Eppure questi poteri NON VALGONO NIENTE e sono assolutamente privi di potere se lo Stato non paga gli stipendi alle persone che li esercitano.

Lo stesso Mayer Amschel Rothschild affermava:
“Datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”
(https://it.wikiquote.org/wiki/Mayer_Amschel_Rothschild)

Elenco completo delle banche possedute e controllate dai Rothschild

Pertanto esiste un POTERE più potente ed importante che sta a Monte, che viene prima di questi 3 poteri che è il potere valutario, il potere di emettere (e controllare) la valuta corrente (il denaro che circola in uno Stato). Questo potere viene esercitato immettendo denaro in uno Stato e togliendo denaro ai cittadini dello stato (per evitare pericolose concentrazioni che potrebbero far sorgere Stati dentro lo Stato). Oggi questo potere è in mano di fatto alla Banca Centrale che è indipendente dal potere politico, è privata, e non può essere giudicata dal potere giudiziario del nostro Stato (sono intoccabili). Di fatto siamo schiavi dei nuovi padroni dell’acqua. Di fatto cedendo la gestione valutaria abbiamo ceduto la sia il potere democratico (la democrazia non esiste più da allora) ed abbiamo ceduto il primo e più importante potere dello Stato. L’unica battaglia che può riportare la nostra Nazione alla democrazia ed allo stato di diritto (recuperare il potere di imperio) è quella di recuperare il controllo politico e democratico del potere valutario. In pratica ritornare ad avere una valuta nazionale e una banca centrale nazionale controllata dallo Stato (dal parlamento) e sottoposta al controllo degli altri 3 poteri dello Stato.

NON SIAMO IN DEMOCRAZIA E NON LO SAREMO MAI FINTANTO CHE NON SARÀ DICHIARATO:

  • CHE IL PRIMO POTERE DELLO STATO E’ QUELLO VALUTARIO. CHE I POTERI DELLO STATO SONO 4 (E NON 3)
  • CHE TUTTI E 4 I POTERI DELLO STATO DEVONO ESSERE SOTTOPOSTI ALLA RIDISTRIBUZIONE DEMOCRATICA ATTRAVERSO SUFFRAGIO UNIVERSALE.

AL DI FUORI DI QUESTO SIAMO E RESTEREMO SCHIAVI.

Author: l-p

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *