Davide Faraone sottosegretario al Ministero della Salute alla Gabbia afferma che l’Italia sperimenta una obbligatorietà su numero di vaccini.

Davide Faraone  (laurea in Scienze Politiche), sottosegretario al Ministero della Salute, diretto dal ministro Lorenzin (diplomata al Liceo Classico)

[…] Non credo che il fatto che l’Italia sia un paese che sperimenta una obbligatorietà, anche su quel numero di vaccini, debba essere per forza considerato un fatto negativo. […]

La sperimentazione scientifica umana per deve essere sempre e solo VOLONTARIA!

[…] Scelte scientifiche che non competono alla politica e non devono competere alla politica. Non ci possono essere parlamentari che si alzano, politici che si alzano e dicono, disquisiscono sul numero dei vaccini da rendere obbligatori oppure no, come se fossero essi stessi scienziati. Noi abbiamo il dovere di ascoltare, di tenere conto delle evidenze scientifiche [quali? non è mai riportato, questa non è scienza sono parole a caso!], su quello ci vogliamo muovere. […]

Questo è riuscito a dire Davide Faraone, politico facente parte del PD, PD che dovrebbe essere l’acronimo di Partito Democratico, ma che di Democratico non ha nulla.

Vediamo quante ASSURDITÀ è risuscito a dire:

Esistono prove ed evidenze scientifiche della necessità dell’obbligatorietà di 12 vaccini? Ovviamente NO.
Gli altri stati europei che non hanno obblighi vaccinali sono antiscientifici? Ovviamente NO.

Propongo di togliere il termine “Scienze” alla laurea in “Scienze politiche”!

Author: La Pillola Rossa

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *