Presadiretta 16.10.18 Verso un nuovo Fascismo. Analfabetismo e propaganda. O dovremmo dire propaganda fatta da analfabeti funzionali?

Il video del programma Presadiretta risulta decisamente imbarazzante al secondo 45, perché la voce narrante sopra una immagine statistica afferma: “tra i 13 paesi più ignoranti al mondo, secondo la ricerca che sta per essere pubblicata da Einaudi, l’Italia è prima in classifica” e si prende a pretesto una ricerca con un index (indice privo di spiegazione, della serie parole dette a caso per la propria propaganda) e...

Read More
BIAS = Tendenza. Perché è come è diventato un inglesismo di moda.
Feb15

BIAS = Tendenza. Perché è come è diventato un inglesismo di moda.

Il nuovo inglesismo modaiolo è “BIAS”, abituatevi a tradurlo con i possibili sinonimi italiani, come “TENDENZA, INCLINAZIONE, DISTORSIONE, POLARIZZAZIONE”. Spesso è usato con il significato “tendenza a confermare” inteso come la nostra tendenza naturale a cercare solo conferme, piuttosto che il contrario. L’etimo di BIAS è incerto. E’ un aggettivo e sostantivo inglese probabilmente di...

Read More
MANGIATORI DI ANIME
Ago09

MANGIATORI DI ANIME

MANGIATORI DI ANIME. Con una certa soddisfazione ed un pizzico di sarcasmo e ironia posso definire così i CARNIVORI senza possibilità di essere smentito sia in termini etimologici che biblici. Tratto da: Qoelet (Ecclesiaste), 3, versetto 19 e 20, della SACRA BIBBIA […] 19. Infatti la sorte degli uomini è la stessa che quella degli animali: come muoiono questi così muoiono quelli. Gli uni e gli altri hanno uno stesso soffio...

Read More

Davide Faraone sottosegretario al Ministero della Salute alla Gabbia afferma che l’Italia sperimenta una obbligatorietà su numero di vaccini.

Davide Faraone  (laurea in Scienze Politiche), sottosegretario al Ministero della Salute, diretto dal ministro Lorenzin (diplomata al Liceo Classico) […] Non credo che il fatto che l’Italia sia un paese che sperimenta una obbligatorietà, anche su quel numero di vaccini, debba essere per forza considerato un fatto negativo. […] La sperimentazione scientifica umana per deve essere sempre e solo VOLONTARIA! […]...

Read More

Perché mai dovrebbero essere parole dequalificanti?

Sarò una volta tanto volgare, lo so non è da me, almeno non più, e per scelta, da moltissimi anni; però ci sono stati anche poeti illustri che hanno scritto di cose volgari, e di tabù, quindi, perché no? Allora ecco di cosa si tratta, ma ci pensate mai all’assurdità delle parolacce come:  “coglione” “testa di cazzo” “pezzo di merda” davvero mi sorprende sempre che queste parole siano...

Read More