Etica e mangiare vegano, quando il titolo di un’articolo usa parole a caso.

“Perché non c’è nulla di etico nella vita di un vegano” è il titolo di questo articolo ovviamene provocatorio (per ottenere condivisioni virali) scritto con “parole a caso” (come usava dire una mia cara amica quando io usavo parole senza conoscerne bene il significato) perché il significato originale di “etico” è relativo alla consuetudine, all’abitudine. Quindi nel momento in cui una persona...

Read More
Come verificare se il pane che mangiamo contiene o no micotossine.
Ott17

Come verificare se il pane che mangiamo contiene o no micotossine.

Ho letto sul blog Zapping un semplice modo per verificare se il pane che mangiamo contiene o meno micotossine (spesso a causa di grani di origine canadese). “conservare in un luogo asciutto due o tre fettine di pane. Se, dopo cinque-sei giorni, il pane indurito è rimasto bianco, beh, ciò significa che la farina con la quale è stato prodotto non contiene micotossine. Se invece, dopo alcuni giorni, sulle fettine di pane compaiono...

Read More
Carlo Rubbia parla a Trieste di Energia
Lug24

Carlo Rubbia parla a Trieste di Energia

Carlo Rubbia parla a Trieste di Energia e ci fa capire molto di più di quanto la propaganda politica e industriale ci ha fatto sapere.

Read More

CETA approvato, cessione di sovranità, e decenni di battaglie dei diritti dei consumatori andate in fumo.

CETA (Comprehensive Economic and Trade Agreement, letteralmente “Accordo economico e commerciale globale”) approvato. 15 febbraio 2017 il parlamento Europeo approva il CETA 27 giugno 2017 il parlamento Italiano retifica il CETA In questo video della Gabbia a 2:00:49 si parla di CETA, in pratica il cavallo di Troia del TTIP. Non è un accordo che migliora il lavoro del 95% delle nostre imprese che sono Micro imprese, anzi è...

Read More

Nel mondo delle nocciole qualcosa non torna.

Leggo questo articolo: CREME SPALMABILI: QUANDO “BIO” NON FA RIMA CON “SANO” che propone questa immagine: Qualcosa non mi sembra tornare in questo articolo, e lo riassumerei così: Il 20 agosto 2014  huffingtonpost.it pubblica: […] Per proteggersi dalla scarsità di materia prima, lo scorso luglio la Ferrero ha acquistato il turco Oltan Group. “Oltan Group è l’operatore leader mondiale nell’approvvigionamento, nella lavorazione e...

Read More

Olio di palma tossico, multinazionali lo sapevano dal 2009

Oggi ho letto questo interessante articolo “Olio di palma tossico, multinazionali lo sapevano dal 2009” Lo sapete che: probabilmente uno dei prodotti che contiene più olio di palma è la Nutella della Ferrero? che l’Italia o meglio le industrie alimentari italiane sono probabilmente le maggiori importatrici al mondo di olio di palma? L’olio è il più economico sul mercato, l’industria alimentare ha ben...

Read More